Esercizi di luce su un paesaggio qualunque 

2012-2018

Pagina 2
Pagina 1
I colori della valle sono disegnati anche dagli incendi. Questa volta i pompieri e l'elicottero sono arrivati subito e non ci sono stati danni alle abitazioni. Ma successo di peggio: guarda il video Scene da un incendio, del 2012, quando anche la mia casa stata lambita dal fuoco.
E la luce cambia ancora quando, di tanto in tanto, cade la neve.
Ma non riesce a confondere l'obiettivo, che si accorge di non essere in un paesaggio del Nord:
sempre la solita piccola stupida valle.
Devo provare un nuovo zoom. C' una luce strana. Uno scatto a caso, quasi senza guardare. Poi controllo l'immagine: cos' quel punto rosso proprio al centro dell'inquadratura?

Lo zoom indaga...

S, proprio Babbo Natale. In una posizione strana. Mi viene un sospetto.
Prima il catadiottrico da 500mm, poi il 1100mm, carico di anni e di supposta gloria come un vecchio generale russo.
Qui sotto i risultati, che confermano il sospetto iniziale...

Guardo bene l'ultima foto. Il sospetto si fa pi forte. Ingrandisco la parte centrale del fotogramma.
Povero Babbo Natale, gli hanno dato una botta in testa!
Quando ancora basso, il Sole gioca con le ombre. un bravo fotografo, il Sole.
Gli esercizi di luce possono continuare anche quando il Sole non c' pi.
E anche con la Luna, in una delle prossime notti...
 
Pagina 2
Pagina 1

Inizio pagina      Indice      Home

2018 Manlio Cammarata    Informazioni sul copyright